lunedì 17 novembre 2014

Tea Biscuits - Alice in Wonderland







Cari Amici,
oggi ho sperimentato una nuova ricetta che ho trovato online modificandola con qualche mio accorgimento. Devo dire la verità: solitamente evito le ricette che trovo in giro a meno che non conosca bene la fonte, perchè tendenzialmente sono delle ciofeche! Vado sul sicuro con i miei preziosissimi libri di pasticceria. Questa volta ero curiosa di vedere il risultato di una frolla con una dose piuttosto alta di fecola di patate. Questa è la ricetta!

Ingredienti:
120 gr fecola patate
160 gr di burro morbido
150 gr farina 00 
125 zucchero a velo
2 tuorli
un pizzico di sale

Nella planetaria ho lavorato il burro morbido con lo zucchero, ho aggiunto le uova e un pizzico di sale, ho setacciato farina e fecola insieme e le ho versate nella ciotola. Ho  mescolato per pochi minuti, formato una palla, avvolto nella carta trasparente e riposto in frigo per alcune ore.

Questa frolla è delicatissima! Si rompe solo a guardarla, ma il sapore non è male, praticamente si scioglie in bocca!

Dopo aver steso la pasta molto sottile, con un coltello ho intagliato la forma delle bustine da te perchè non avevo il tagliabiscotto, e ho praticato un foro in alto con una stuzzicadenti. Ho poi infornato a 180° per circa una decina di minuti. Ho sciolto il cioccolato fondente nel micronde e l'ho colato su metà di ogni biscotto con l'aiuto di un cucchiaino.

Ho stampato dei labels davvero carini a tema Alice in Wonderland e con uno spago da cucina li ho attaccati ad ogni biscotto, proprio come fosse una bustina da intingere.
Ora questi biscottini sono in viaggio verso le tavole di alcuni amici sperando di allietare le loro colazioni, ma ce ne sono ancora, siete tutti invitati a far merenda da noi!!!

Sperando che ne rimangano...

Ciao!!



lunedì 27 ottobre 2014

Teddy Beurre



Cari Amici,
questi biscottini sono il risultato degli avanzi di pasta per i petit-beurre che ho appena sfornato!          ( cliccando sul link trovate la ricetta)
L'idea degli orsetti mi è venuta imbattendomi in un post su facebook del Cucchiaio d'argento e non ho saputo resistere. 
Dopo aver coppato la pasta con il tagliabiscotto a forma di orsetto l' ho sistemato un po' con le mani, allungando le zampine in modo che si chiudessero intorno alla mandorla. 
12 minuti in forno et voilà, pronti! Non sono carini!?
Ciao!!



Home Baked Cookies




Petit Beurre e Petit Beurre au Chocolat Marina's Dèlices - Temperaggio del cioccolato










Cari Amici Biscottini,
finalmente Amazon, lode a te Amazon, mi ha consegnato i nuovi stampi e cutters che ho ordinato!
Qualche tempo fa, gironzolando su internet, mi sono innamorata di biscotti simil Orociok, sembravano davvero semplici da fare. Così ho trovato gli stampi su amazon.fr, ho speso metà dello stipendio perchè ovviamente ho trovato altre 3782 cose che mi servivano assolutamente, e ho aspettato con impazienza il loro arrivo.
La ricetta che ho seguito è quella che ho trovato all'interno del piccolo libricino francese che accompagnava gli stampi ma è la stessa che ho trovato anche sul blog delle sorelle in pentola

Ingredienti 



100g di zucchero
100g di burro salato
63ml/g di acqua
1g di sale
250g di farina 00
4g di lievito chimico per dolci

Preparazione:

In una pentola versate l'acqua, lo zucchero, il sale e il burro; portate a ebollizione su fiamma bassa e attendete che il burro sia completamente sciolto. Lasciate riposare 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. 

In una ciotola setacciate la farina e il lievito; trascorsi i 20 minuti, versate il composto liquido sulla farina e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e morbido
Quando il composto sarà morbido, ma un po' più consistente, lavoratelo velocemente a mano e formate una palla. Avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per almeno 3 ore.

Stendete la pasta sottile, giusto qualche millimetro, coppatela con i cutters rettangolari per i petits beurre o con quelli che più vi piacciono ( io ho fatto con lo stesso impasto gli orsetti con la mandorla!). 
Disponete i biscotti sulla leccarda coperta di carta forno, infornate a 180° per 14 minuti circa o comunque finché i bordini cominceranno a scurirsi e il centro più chiaro. Sfornateli e sistemateli su una griglia a raffreddare.

TEMPERAGGIO DEL CIOCCOLATO:
Per quanto riguarda le placchette di cioccolato io seguo sempre la procedura del temperaggio in modo da ottenere un buon risultato senza problemi. 
Spezzetto il cioccolato,  sciolgo nel micronde fino ad arrivare alla temperatura di 50° ( aiutatevi con un termometro da cucina!) Le temperature sono : 50°c per il fondente e 45°c per il cioccolato al latte e bianco. 
Una volta sciolto dobbiamo far calare la temperatura del cioccolato: lo divido in 3 parti, 2/3 li lavoro su di una piastra di marmo con movimenti veloci con delle spatole. La massa deve diventare meno fluida perchè si raffredda, la temperatura infatti dovrà raggiungere 28°.
Versiamo il cioccolato lavorato nella ciotola che avevamo da parte con il terzo di copertura più calda. Mescolare bene  fino a riportarlo alla giusta temperatura che è di 30°c per il fondente e di 29°c per quello al latte e il bianco. Ora è possibile colare il tutto negli stampi: cosa importante quando si forma è vibrare gli stampi, ovvero battere ritmicamente lo stampo su una superficie rigida per far salire in superficie le bolle d'aria. 

Io, per fare prima, li metto in frigo fino a quando non solidificano e poi compongo i biscotti con una goccia di cioccolato sciolto.

Un bacio a tutti!!!


 






Visualizzazioni totali